Cartella Organizzazione

Cartella Titolari di incarichi politici, di amministrazione, di direzione o di governo

Decreto Legislativo n. 33/2013, Art. 13, c. 1, lett. a - Art. 14.

 
  • L' Unione dei Comuni:  è costituita tra i comuni di Allai, Ollastra, Siamaggiore, Siamanna, Siapiccia, Simaxis, Solarussa, Villanova Truschedu, Zerfaliu, l’Unione dei Comuni denominata “BASSA VALLE DEL TIRSO E DEL GRIGHINE”. Nella propria autonomia, persegue i fini istituzionali, in armonia con l’interesse dei Comuni aderenti e nel rispetto dei principi di sussidiarietà e adeguatezza, di differenziazione e di efficacia e efficienza.

    E’compito dell’Unione promuovere l’integrazione dell’azione amministrativa fra i Comuni che la costituiscono, da realizzarsi mediante la progressiva gestione associata di funzioni e servizi comunali e l’armonizzazione dell’azione amministrativa.

  • L'Assemblea: è formata dai Sindaci dei Comuni associati o da un Asessore pro-tempore dei Comuni associati. Esercita le proprie competenze per assicurare che l’azione complessiva dell’Ente consegua gli obiettivi stabiliti negli atti fondamentali e nel documento programmatico. L’Assemblea determina l’indirizzo politico e adotta gli atti attribuiti dalla legge alla competenza del Consiglio comunale in quanto compatibili con lo Statuto

  • Il Presidente:   è l’organo responsabile dell’amministrazione dell’Unione dei Comuni. Esso esercita le funzioni a lui attribuite dalle leggi, dallo Statuto e dai regolamenti. Il presidente in particolare:

  • a) rappresenta l’Unione; 
    b) sovrintende al funzionamento degli uffici e all’esecuzione degli atti e svolge gli altri compiti,attribuiti ai Sindaci, relativamente alle funzioni e servizi trasferiti; 
    c) sovrintende l’espletamento delle funzioni e dei compiti attribuiti all’Unione e garantisce la coerenza tra indirizzi generali e settoriali, strategie concrete di attuazione e loro risultati; 
    d) provvede alla nomina del Segretario e previa delibera del C.d.A. alla revoca del medesimo;
    e) provvede, previa deliberazione del C.d.A., al conferimento al segretario delle funzioni di Direttore Generale ;
    f) convoca e presiede l’Assemblea;
    g) convoca e presiede il C.d.A;

  • Il Consiglio: collabora con il Presidente nell’amministrazione dell’Unione. In particolare provvede:

  • a) a dare attuazione agli indirizzi dell’Assemblea;
    b) a svolgere attività propositiva e di impulso nei confronti dell’Assemblea formulando, tra l’altro, le proposte di atti Assembleari nei casi indicati dallo Statuto;
    c) ad adottare tutti gli atti di amministrazione ordinaria e comunque, tutti gli atti di amministrazione che non siano riservati dalla legge all’Assemblea e che non rientrino nelle competenze, previste dalla legge e dallo Statuto, del Presidente, del Segretario e dei responsabili dei servizi;
    d) ad adottare, in via d’urgenza, le deliberazioni comportanti variazioni di bilancio da sottoporre a ratifica dell’Assemblea entro i termini previsti dalla legge.
 

Cartella Sanzioni per mancata comunicazione dei dati

Decreto Legislativo n. 33/2013, Art. 47.
Dato da non inserire, disciplina non applicabile all'Unione

 

 

Cartella Rendiconti gruppi consiliari regionali/provinciali

Decreto Legislativo n. 33/2013, Art. 28, c. 1.
Si applica solo agli enti regionali e provinciali.